Gelosia: svantaggio o risorsa per la vita coniugale?

La gelosia è un'emozione secondaria che affonda le sue radici evolutive nell'antichità. Il suo valore per la sopravvivenza in una specie i cui cuccioli hanno bisogno delle cure di entrambi i genitori è innegabile. A seguito degli stravolgimenti culturali occorsi negli anni della liberazione sessuale ci si interroga, però, sulla sua influenza sui moderni rapporti di coppia.

Il caso

"Carla" è sposata da un anno e non si sente soddisfatta dal punto di vista sessuale. Non trova il coraggio di parlarne con suo marito "Piero", temendo di essere giudicata una donnaccia: "Piero" è sempre stato molto geloso, persino degli sguardi di uomini che lei non ha mai notato.

La gelosia come svantaggio...

Nell'esempio riportato è evidente come una gelosia eccessiva possa danneggiare il dialogo fra partner e rappresentare così uno svantaggio.

"Carla" riporta casi in cui suo marito è stato geloso di situazioni in cui non sussisteva un motivo oggettivo. Questo può rappresentare un caso di "gelosia patologica" che nasce nella mente di "Piero" senza alcun riscontro nel mondo reale.

L'eccessiva possessività di "Piero" influenza negativamente la sicurezza di "Carla", che non se la sente di esternare la sua insoddisfazione.

Il deficit di comunicazione che ne scaturisce potrebbe avere conseguenze nefaste sull'intero rapporto.

...E come risorsa

La gelosia non è sempre negativa. Come anticipato nell'introduzione, infatti, essa ha un valore evolutivo fondamentale.

Quando nasce dalla volontà di non dare mai per scontato il nostro rapporto, inoltre, questa emozione ha una forte connotazione positiva. Ci spinge a corteggiare continuamente il partner per non rischiare di perderlo. Ci costringe a metterci costantemente in discussione per non dover rinunciare al nostro bene più prezioso.

Due facce della stessa medaglia? Forse no

Esistono quindi due tipi di gelosia:

Spesso si sente dire che nel primo caso il problema risiede nella quantità di gelosia. La verità è che c'è una differenza qualitativa fra la gelosia di primo e di secondo tipo e che non sono, quindi, due risvolti della stessa medaglia.

Conclusioni

Come tutte le emozioni umane la gelosia ha un'importante funzione per la nostra sopravvivenza e non ha sempre un'accezione negativa. Quando la gelosia di uno dei partner diventa troppo invadente, però, il rapporto può prendere una brutta piega.

Vale la pena spendere due parole in più sul caso di "Carla". La sua insoddisfazione potrebbe dipendere da svariati fattori tutti meritevoli di attenzione, anche se in questa trattazione ci si è concentrati maggiormente sull'incapacità comunicativa nei confronti di "Piero".

Se vuoi aggiungere qualcosa o condividere la tua opinione su questo tema lascia un commento.

Se il tuo caso è simile a quello di "Carla" contattami attraverso l'apposita pagina. Ti posso aiutare!

Link

Directory Italiana Gratuita Elenco aziende

Chiamami: 3391249564

Mandami un messaggio

Nome

E-mail

Oggetto

Messaggio